“Uomo-Corno” - 2001, bronzo lucido (h. cm. 225 x 40 x 40) con struttura in ferro con gancio (h. cm. 270 x 80 x 80). 

L’”Uomo-Corno” di Lello esposito è un imponente amuleto di bronzo lucido a soggetto simil-mitologico: una creatura metà uomo e metà corno, richiamo lampante alla tradizione napoletana.

Il corno, identificato fin dal neolitico come portatore di vita e fertilità, è divenuto nei secoli il simbolo per eccellenza della scaramanzia napoletana e della cultura partenopea, a cui Lello Esposito s’ispira per le sue opere.