“Ab ovo”- 2001

“Ab-Ovo” è una pitto-scultura estratta dalla serie omonima che ripropone l’iconografia dell’uovo come simbolo di vita e rinnovamento, oltre che di fede, nutrimento e resurrezione.

Fedele alla sua poetica di rielaborazione delle simbologie partenopee, Esposito sembra richiamare nelle sue opere la celebre leggenda che vuole custodito, ancora oggi, in Castel dell’Ovo, il magico uovo che Virgilio nascose a protezione della città di Napoli.