Lo Chef

Salvatore Elefante ha 30 anni ed è nato nel paese della pasta, a Gragnano di Napoli.

“la mia cucina è spontanea, la più semplice possibile, alleata del mare il cui pesce più prezioso è sempre l’ultimo pescato. I piatti inseguono i sapori che ho nella mia memoria e i più buoni sono quelli che, da bambino, non ero riuscito a mangiare ma solo ad annusare”